EN IT

Come scegliere l’abito da sposa perfetto: la guida per non sbagliare

Abiti e Accessori 14 Dic 2022
<strong>Come scegliere l’abito da sposa perfetto: la guida per non sbagliare</strong>

La scelta dell’abito da sposa può rivelarsi difficile e non sempre si hanno gli elementi per orientarsi. Qui vogliamo offrirti una breve guida per aiutarti a trovare l’abito giusto.
A volte si è folgorate da un colpo di fulmine per un abito visto in vetrina, altre volte l’indecisione la fa da padrona. Come capire quale sia quello giusto?  Noi di Maison Signore siamo qui per facilitarti l’impresa, iniziamo subito.

Pensa al contesto

Le tue nozze sono fissate in inverno o in estate? Saranno celebrate in campagna, in una lussuosa villa o al mare?
Fermati un attimo e considera tutti questi elementi prima di lanciarti nella scelta del vestito da cerimonia.
Se decidi di sposarti in estate in una chiesetta di campagna sarà meglio optare per un abito leggero e non ingombrante.
Se, invece, sogni il lungo strascico principesco, immagina quanto sarebbe scenografico in una cattedrale dalle grandi navate.
Qualsiasi sia il luogo in cui scegli di sposarti, tieni a mente il contesto prima di procedere alla scelta dell’abito da sposa. Ti aiuterà a selezionare gli abiti anche in base a tessuti e modelli.

Considera il fisico

Prendere in considerazione la forma del fisico è fondamentale. Ogni corpo è differente: è necessario scegliere con cura il modello adatto alla tua forma.
Non perderti d’animo, ora ti illustriamo gli abbinamenti migliori tra forma del corpo e modello d’abito.

Fisico a Clessidra
Spalle larghe quanto i fianchi e vita sottile: è il tipo di corporatura più proporzionato. In questi casi risulta perfetto l’abito a sirena, che sottolinea il punto vita, abbinato ad una scollatura a cuore se hai un seno ben proporzionato. In generale per te vanno bene tutte le tipologie di abito che evidenziano il punto vita, ma ti sconsigliamo i modelli scivolati, che invece tendono a nasconderlo.

Fisico a Pera
Caratteristiche del fisico a pera sono le spalle strette e il seno piccino, con fianchi più abbondanti. Gli abiti che sottolineano la parte superiore del corpo sono ideali per questa fisicità: si a modelli principessa, scivolato e impero, soprattutto se con corpetti ben lavorati che arricchiscono ulteriormente. La scollatura ideale è quella dritta.

Fisico a Rettangolo
Il tuo fisico ha poche curve, con spalle, fianchi e vita più o meno della stessa larghezza. Non si addicono a queste caratteristiche gli abiti che rischiano di risaltare l’assenza di curve, mentre sono perfetti quelli scivolati: l’abito modello sottoveste è perfetto per te! Se abbini delle profonde scollature a V sia sul seno che sulla schiena ottieni un effetto sensuale senza perdere d’eleganza.

Fisico a Mela
Le rotondità si concentrano tutte sulla parte centrale del corpo, per cui largo spazio agli abiti che ti aiutano a slanciare e snellire la figura. L’abito modello impero o scivolato sono perfetti per te, assieme alla scollatura a cuore che ti permette di valorizzare il seno. Potresti optare anche per un abito corto a ruota, ottima alternativa se sei grintosa e audace.

Fisico a Triangolo Rovesciato
Questo fisico si presenta con spalle molto larghe mentre fianchi e vita sono stretti e piccini. È una corporatura tipiche delle donne sportive e in questo caso l’abito deve avere il compito di esaltare il punto vita. Puoi scegliere tra diversi modelli, ma i più adatti sono sicuramente l’abito a sirena e quello stile impero. Ottimo per te lo scollo all’americana, che rimpicciolisce le spalle ed evidenzia la tonicità delle braccia.

Non avere pregiudizi

Sappiamo bene che verrai in atelier con una certa idea di abito già chiara in mente. Non lasciare, però, che questo diventi un limite. Sii aperta anche all’idea di provare nuovi abiti: magari non ti dicono nulla appesi alla gruccia, ma una volta indossati potrebbero sprigionare la magia! Abito e sposa, a volte inaspettatamente, generano una grande bellezza.

Calcola i tempi

La scelta dell’abito è fondamentale e va presa con cura, ma attenzione a non ridurti all’ultimo minuto! Ti consigliamo di iniziare la ricerca del vestito nuziale con largo anticipo rispetto alla data del matrimonio.
In questo modo avrai tutta la calma per decidere e le sarte avranno il tempo di apportare eventuali modifiche, nel caso in cui ce ne fosse bisogno.

Colore del tessuto

La maggior parte delle proposte per gli abiti nuziali sono in bianco o in varianti di bianco.
Lasciando da parte il gusto personale, avevi mai pensato che le diverse tonalità di bianco possono generare un risultato diverso in base al colore della carnagione? Se hai una pelle molto chiara, capelli biondi e occhi altrettanto chiari, per te saranno perfetti abiti dalle tonalità avorio o beige.
Se, invece, la tua carnagione vira sull’ambrato, l’abbinamento perfetto è con abiti color bianco puro o bianco neve.

Oltretutto, nessuno ti vieta di scegliere un abito colorato, ma attenzione: abbinalo con gusto e coerenza al tono della tua pelle, ma anche al vestito delle damigelle e alla scelta floreale.

Prima di lasciarti e di augurarti buona ricerca vogliamo regalarti un ultimo consiglio: accetta l’aiuto degli esperti presenti in atelier, pronti a guidarti nella scelta dell’abito da sposa perfetto. Noi di Maison Signore siamo a disposizione, se lo desideri puoi prenotare un appuntamento al form di contatto.
E soprattutto, non dimenticare di divertirti!

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per essere aggiornato sulle nostre offerte e novità.

© Signore Production S.r.l - Tutti i diritti riservati / P.IVA - 03817570611 | Privacy Policy | Informativa Cookies | emmemedia